Prima Pagina Cronaca| Attualita| Politica| Magazine| Appuntamenti| Storie| Mediagallery| Annunci|
Politica
lunedì, 10 giugno 2013 ore 16:17
Ballottaggio 2013: seggi chiusi in Puglia. Affluenza alle urne in calo del 16%

Brindisi la provincia con il maggior numero di persone che hanno raggiunto i seggi, Taranto quella con il dato più drammatico. L'AFFLUENZA DI DOMENICA 9 GIUGNO | I COMUNI CHIAMATI ALLE URNE | I RISULTATI DEL PRIMO TURNO 

Elezioni comunali
di GoCity Puglia

È ormai tempo di passare al conteggio dei voti e decretare i sindaci degli undici comuni pugliesi impegnati nel secondo turno delle elezioni comunali. I seggi sono stati, infatti, chiusi alle 15.00 di oggi, lunedì 10 giugno, e gli scrutatori hanno ormai iniziato lo spoglio delle schede.
 
Come già registrato nel corso della prima giornata di ballottaggio, questo secondo turno è stato caratterizzato da una scarsa partecipazione al voto da parte degli elettori, con un calo regionale del 16% rispetto al primo turno.
 
Il 26 e 27 maggio scorso, infatti, il voto politico è stato espresso dal  71,35% degli aventi diritto, a fronte di un desolante 55,39% raggiunto nel corso di questo ballottaggio.
 
Brindisi con il 70,46% si conferma la provincia con il maggior numero di votanti, provenienti dal solo comune di Carovigno. Il primo turno aveva fatto registrare un’affluenza pari al 79,43%.
 
Segue la provincia di Bari, dove nei comuni di Acquaviva delle Fonti, Corato, Modugno, Molfetta, Noci e Valenzano, è stata registrata una partecipazione al voto pari al 58,27% con quasi 11 punti percentuali in meno rispetto al primo turno.
 
Nella BAT, invece, è stata riscontrata una flessione significativa, pari a circa il 23%. Nei comuni di Barletta e Bisceglie, infatti, sono andati a votare il 51,55% degli aventi diritto, rispetto al 73,64% del turno precedente.
 
Ma il dato più drammatico proviene dalla provincia di Taranto, ovvero dal solo comune di Manduria, dove sono andati a votare il 49,92% degli aventi diritto a fronte del 73,79% della prima tornata elettorale, con una flessione di circa il 24%.
 
Chiude la provincia di Foggia. Nel comune di San Nicandro Garganico, unico impegnato nel ballottaggio, l’affluenza alle urne è stata pari al 48,55%, mentre lo scorso 27 maggio raggiunse il 60,26%.
 
 
Tempo stimato di lettura: 1’ 00’’

Attibuzione - Non commerciale

   

 

Parole chiave: ballottaggio, Puglia, affluenza urne, calo

 






 

Non sono presenti commenti

 

 

 

 

martedì 23 maggio 2017

Annunci CON IL SUD..CAMBIARE IL FUTURO
La Fondazione CON IL SUD e il X Forum del libro Passaparola
Spazio promozionale
Annunci ”La città ideale tra luoghi e non luoghi”
Concorso Fotografia e Arti grafiche @Monopoli
Spazio promozionale
Offerte viaggi Offerte pacchetti turistici in Puglia
Scopri le offerte "tutto compreso" per le tue vacanze in Puglia proposte dalle strutture che aderiscono a Gopuglia.
Spazio promozionale
Powered by Gosystem