Prima Pagina Cronaca| Attualita| Politica| Magazine| Appuntamenti| Storie| Mediagallery| Annunci|
Politica
lunedì, 27 maggio 2013 ore 18:31
Vendola incontra Letta: “Aspettiamo risposte concrete”

I temi del patto di stabilità e delle risorse Fas nell’ambito del confronto con la Conferenza delle Regioni

 

 

Il Presidente Nichi Vendola
di GoCity Puglia

Il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, al termine dell’incontro che si è svolto questa mattina a Roma con il Presidente del Consiglio Enrico Letta, nell’ambito del confronto con la Conferenza delle regioni, ha dichiarato che: “Oggi i vincoli del Patto di stabilità congelano risorse straordinarie che possono trasformarsi rapidamente in cantieri e in posti di lavoro. I vincoli del Patto di stabilità sono davvero un insulto nei confronti del dolore del paese e di una questione sociale acutissima”.

Abbiamo proposto anche interventi di alleggerimento e di dettaglio per chi usa una norma di legge che consente lo sforamento controllato del Patto di stabilità – ha continuato Vendola - cioè per chi vuole spendere e che, per questo, andrebbe premiato”.

Nel corso dell’incontro, abbiamo posto a Letta anche un altro tema sconosciuto” ha aggiunto il Governatore, spiegando che nella riunione del Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica (Cipe) dell’8 marzo del 2013, a Camere sciolte, è stato deciso di sottoporre le risorse Fas entro il 31 dicembre di quest’anno a impegni giuridicamente vincolanti, altrimenti si sarebbero considerate risorse perdute: “In sei mesi queste risorse per miliardi di euro non possono essere trasformate in progetti esecutivi e in bandi di gara, per come sono le leggi italiane e per come funzionano i nostri regolamenti. E’ come se qualcuno, in quella riunione, avesse deciso di sottrarre alle regioni decine di miliardi, dando la colpa alle regioni di non aver saputo spendere”.

Abbiamo dunque chiesto a Letta di evitarci il danno e la beffa, laddove il danno è continuare a mantenere congelati, anche dentro questo acronimo FAS, altre decine e decine di miliardi di euro. In fondo la crisi chiede a noi una cosa semplice, avviare le operazioni che consentono lo sblocco dei cantieri, far partire le opere e dare lavoro”.

Noi abbiamo una grande disponibilità all’ascolto – ha concluso il Presidente Vendola - una grande attenzione nei confronti dei passi concreti che muoverà il nuovo Governo. Del resto, oggi è stato il primo incontro tra sistema regionale e governo Letta. Contano certamente anche il tono e il clima, ma per noi, testimoni dell’agonia dei territori, contano innanzi tutto le risposte concrete”. 

 

Tempo stimato di lettura 1'

Attibuzione - Non commerciale

   

 

Parole chiave: Nichi Vendola, Enrico Letta, Conferenze delle Regioni, patto di stabilità, risorse Fas

 






 

Non sono presenti commenti

 

 

 

 

martedì 23 maggio 2017

Annunci CON IL SUD..CAMBIARE IL FUTURO
La Fondazione CON IL SUD e il X Forum del libro Passaparola
Spazio promozionale
Annunci ”La città ideale tra luoghi e non luoghi”
Concorso Fotografia e Arti grafiche @Monopoli
Spazio promozionale
Offerte viaggi Offerte pacchetti turistici in Puglia
Scopri le offerte "tutto compreso" per le tue vacanze in Puglia proposte dalle strutture che aderiscono a Gopuglia.
Spazio promozionale
Powered by Gosystem