Prima Pagina Cronaca| Attualita| Politica| Magazine| Appuntamenti| Storie| Mediagallery| Annunci|
Cronaca
martedì, 16 luglio 2013 ore 09:30
Martano: due arresti per l'omicidio di Massimo Bianco

Si tratta di Antonio Zacheo (27 anni) e Antonio Gabrieli (53 anni), entrambi originari di Martano.

IL RITROVAMENTO DEL CORPO

di GoCity Puglia

MARTANO - Il cadavere del 41enne Massimo Bianco veniva ritrovato, nelle campagne di Martano, lo scorso 29 giugno, dopo che l'uomo era scomparso da casa due giorni prima.
Ignoti lo avevano ucciso a colpi di arma da fuoco e trasportato nel bosco per dargli fuoco.
 
Oggi, però, gli assassini hanno un volto e, soprattutto, un nome.
Le indagini dei carabinieri hanno, infatti, portato all'arresto di Antonio Zacheo (27 anni) e Antonio Gabrieli (53 anni), entrambi originari di Martano, accusati, appunto, dell'omicidio e della distruzione del cadavere di Massimo Bianco.
 
Gli arresti sono stati effettuati su disposizione del gip di Lecce Alcide Maritati, in accoglimento della richiesta del procuratore aggiunto della Dda di Lecce Antonio De Donno.
 
 
Tempo stimato di lettura: 30''

 

Attibuzione - Non commerciale

   

 

Parole chiave: martano, massimo bianco, omicidio, carabinieri, arresti, antonio zacheo, antonio gabrieli

 






 

Non sono presenti commenti

 

 

 

 

sabato 24 febbraio 2018

Annunci CON IL SUD..CAMBIARE IL FUTURO
La Fondazione CON IL SUD e il X Forum del libro Passaparola
Spazio promozionale
Annunci ”La città ideale tra luoghi e non luoghi”
Concorso Fotografia e Arti grafiche @Monopoli
Spazio promozionale
Offerte viaggi Offerte pacchetti turistici in Puglia
Scopri le offerte "tutto compreso" per le tue vacanze in Puglia proposte dalle strutture che aderiscono a Gopuglia.
Spazio promozionale
Powered by Gosystem