Prima Pagina Cronaca| Attualita| Politica| Magazine| Appuntamenti| Storie| Mediagallery| Annunci|
Curiosità
gioved́, 2 maggio 2013 ore 10:49
Il sesso cura il mal di testa

Secondo una ricerca tedesca, avere rapporti sessuali durante un attacco di emicrania o di cefalea, ne riduce l’entità, provocando sollievo.

Il sesso cura il mal di testa?
di Claudia Turchiarulo

A quanti di voi non sarà mai capitato di rifiutare le avances sessuali del proprio partner con il pretesto di avere mal di testa? Attenzione, presto occorrerà inventare scuse più credibili.
 
Stando allo studio di alcuni ricercatori dell’università di Muenster (Germania), pubblicato di recente sulla rivista Cephalagia, il sesso sarebbe il perfetto rimedio contro emicrania e cefalea a grappolo.
In caso di emicrania, il 60% degli intervistati ha dichiarato, infatti, di vedersi ridurre il problema a seguito di un rapporto sessuale. Beneficio condiviso nel 37% dei casi, invece, per gli affetti da cefalea.
 
Il segreto per alleviare le patologie in oggetto sta, dunque, nel fare più sesso?
A quanto pare sì, sebbene gli stessi ricercatori riconoscano che la maggior parte dei pazienti preferisce non avere rapporti sessuali durante il manifestarsi delle malattie.
In ogni caso, i dati parlano chiaro.
 
Non resta, quindi, che sperimentare in prima persona i risultati della ricerca.
Chissà che a breve non si passi dal “caro, non mi va, ho mal di testa” al “tesoro, ti prego, facciamo l’amore. Il mal di testa mi sta uccidendo”.
 
 
Tempo stimato di lettura: 50''

Atttribuzione

   

 

Parole chiave: sesso, mal di testa, emicrania, cefalea, rapporti sessuali

 






 

Non sono presenti commenti

 

 

 

 

domenica 24 giugno 2018

Offerte viaggi Offerte pacchetti turistici in Puglia
Scopri le offerte "tutto compreso" per le tue vacanze in Puglia proposte dalle strutture che aderiscono a Gopuglia.
Spazio promozionale
Powered by Gosystem